Parcheggia il SUV in spiaggia e viene multato. ”Non è giusto!”

Redazione 28 July 2013

OLBIA – Che con il caldo si abbia poca voglia di camminare sotto il sole è comprensibile, ma un turista ad Olbia a certo esagerato. Per andare in spiaggia, ha parcheggiato il Suv direttamente sulla sabbia, a pochi passi dagli ombrelloni e quando i vigili urbani gli hanno elevato la multa, ha reagito irritato dicendo che era un suo diritto lasciare l'auto sulla spiaggia. È successo questa mattina a Olbia, nell'arenile di Pittulongu, il più frequentato della città gallurese. Protagonista un turista emiliano, che si è preso una multa di poco più di 2.000 euro. Il giovane, con la fidanzata, ha parcheggiato il fuoristrada nero proprio in spiaggia, davanti agli occhi increduli di centinaia di bagnanti che, indignati per il comportamento del turista, hanno subito chiamato la Polizia municipale. Ma quando gli agenti sono giunti a Pittulongu, si sono sentiti dire dal giovane che era un suo diritto lasciare l'auto lì. I vigili, inflessibili, hanno spiegato al turista le normative vigenti e applicato una multa di 2000 euro. Alla fine anche il turista si è arreso e ha dovuto spostare il Suv.


Fonte: Leggo
Segnalato da: NonCiPossoCredere